L’intervista: come può una Diocesi rendere chiara ed efficace la sua presenza nel digitale

Parola di Vita n. 8 (330) del 9 marzo 2017

Sul n° 8 (9 Marzo 2017) del settimanale di informazione dell’Arcidiocesi Cosenza-Bisignano si parla del libro “Chiesa Mediale”, di Pastorale digitale e della ricerca “Diocesi italiane e social network”Ecco l’intervista della giornalista Angela Altomare che troverete alle pagine 12 e 13 del giornale.

Continua a leggere

Il Libro / La CHIESA MEDIALE. Sfide, strutture, prassi per la comunicazione digitale

copertina articolo blog

Perché parlare di una Chiesa mediale? La risposta sembrerebbe quasi scontata, anche se – nonostante gli appelli di papa Francesco – ancora in troppi «esigono» una Chiesa «al suo posto», tra altari e sagrestie. E invece in una società impastata di comunicazione la Chiesa, missionaria per natura, non può stare a guardare!

Continua a leggere

Le Diocesi italiane e i Social network. Una prima mappa

01

Le logiche social e mediali sono diventate ormai un dato di fatto che non si può banalizzare o disconoscere. Tuttavia, nonostante molte resistenze, è fondamentale per la Chiesa fronteggiare la sfida comunicativa dei media digitali. Che senso ha continuare a mantenere Uffici diocesani per le comunicazioni privi delle logiche digitali e, soprattutto, assenti nei social network? Con il libro La Chiesa mediale. Sfide, strutture, prassi per la comunicazione digitale si vuole, appunto, rispondere anche a questa domanda. Senza un’identità digitale le Diocesi rischiano di rimanere fuori dal contesto sociale. Occorre renderle presenti nello scenario dei social network con una fanpage a carattere istituzionale.

Continua a leggere

La Rivista “Orientamenti pastorali”/ la riflessione sulla Pastorale digitale

senza-titolo

Sul numero 12 (dicembre/2016) della Rivista nazionale “Orientamenti pastorali”, troverete alcune linee teologiche pastorali sulla possibile relazione tra Chiesa, Web e social media. Con il mio articolo La pastorale digitale secondo la prospettiva dell’umanità mediale (pag 54-61) più che definire un’azione, desidero mostrarvi tre cose. Ecco qui una sintesi:
Continua a leggere

Liberiamo i SOCIAL dalle “catene di S. Antonio”

47376

Sui social network avete mai partecipato a una “catena di sant’Antonio”? Sarà successo un po’ a tutti di ritrovarsi taggati a post con “frasi e immagini religiose” o con contenuti di sofferenza, oppure di ricevere messaggi con l’invito a condividere il contenuto il più possibile. Forse è il caso di riflettere un po’ prima di incatenarsi a cose senza senso. Ecco qui una mia riflessione pubblicata dalla redazione di Aleteia. Spero sia di aiuto per cominciare a convincersi che i social sono una “questione” culturale più che semplici strumenti da gioco. Continua a leggere

Papa Francesco e M. Zuckerberg: con FACEBOOK l’umanità è diventata protagonista della Rete.

DSC6288-755x491

Forse alcuni non lo sanno ma lo scorso 29 agosto Papa Francesco ha ricevuto in udienza privata Mark Zuckerberg, fondatore e amministratore delegato di Facebook. Un incontro che può sembrare scontato, formale o per alcuni esagerato ma che invece credo sia da ritenere lungimirante, anche perché è ancora assente una presenza istituzionale del Papa (come c’è su Twitter e Instagram) su Facebook.

Continua a leggere